CONTATTI




800-11.85.00


messaggidallospazio@lafabbrica.net


FAQ

Chi può partecipare alla prova educativa?
Visualizza

Le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Posso partecipare con più classi alla prova educativa?
Visualizza

Sì, l'importante è caricare ogni volta un messaggio diverso.

Cosa si intende per Messaggi dallo spazio?
Visualizza

L'idea della prova educativa è di coinvolgere gli studenti ad immaginare una civiltà "aliena", nello Spazio cosmico, che entra in contatto col Pianeta Terra: cosa ci racconterebbero? Che tipo di tecnologia potrebbero utilizzare?
I messaggi dallo Spazio sono le informazioni che gli abitanti dello Spazio ci inviano, condividendo ricerche, scoperte, tecnologie.

Che tipo di file posso caricare come messaggio?
Visualizza

Foto, disegni immagini, video, documenti vari (Word, Power Point purché salvati/esportati come pdf.).
In generale il materiale caricato non deve superare i 128 MB e sono supportati solo i file con estensione .jpg,.png, .gif, .mp4, .pdf.

Posso modificare il messaggio caricato?
Visualizza

Si, entro il termine dell’invio messaggi/elaborati (12 aprile 2017).

A cosa servono i "Mi piace"?
Visualizza

Sono espressione dell'apprezzamento degli utenti del sito

Cosa indicano le lettere dopo il punto nel nome del file?
Visualizza

Si chiamano estensioni e indicano di che tipo di file si tratta. Ad esempio le estensioni .doc, .docx , .dot , .rtf indicano che si tratta di un testo. Le immagini, invece, si riconoscono dalle lettere .jpg o .gif o ancora .bpm oppure .png.
Ai fini della prova educativa si posson caricare i seguenti file: jpg, png, gif (foto, disegni, immagini), mp4 (video) e pdf (documenti vari).

Come si fa a far passare una foto dalla macchina fotografica al computer?
Visualizza

È possibile utilizzando l'apposito cavetto che viene collegato alla fotocamera da una parte e al Pc dall'altra. Se si è scattato con il tablet o con lo smartphone si può inviare la foto ad un indirizzo mail o condividerla direttamente su Facebook. Basta tenere il dito sulla foto fino a che compare il simbolo della condivisione, poi scegliere dove si vuole che si veda la foto. Attenzione alla dimensione della foto: sotto i 10 MegaByte può essere inoltrata, al di sopra può non "passare" per un limite imposto alla casella di posta.

Qual è l'unità di misura di peso dei files?
Visualizza

I files hanno tutti un "peso". Generalmente i video pesano più delle foto che, a loro volta, pesano più dei testi. Ecco le unità di misura più comuni riferite a prodotti multimediali "ludico-amatoriali":

8 bit = 1Byte (B)
1024 B = 1 KiloByte (KB)
1024 KB = 1 MegaByte (MB)
1024 MB = 1 GigaByte (GB)

Come si riconosce il "peso" di un file?
Visualizza

È molto semplice: basta un click con il tasto destro (sul Mac control + click) sul nome del file. Si apre un pannello: un click sulla voce "Proprietà" per leggere quanto pesa il file.

Come si fa ad alleggerire un file?
Visualizza

Alleggerire leggermente un file è facilissimo: click con il tasto destro sul file e un click su "Invia a cartella compressa" (sul Mac control + click e un click su "Comprimi nome del file o della cartella"). Per alleggerire un testo nel quale sono inserite delle immagini si può salvare in formato .PDF (sul Mac, se l'immagine è aperta con "Anteprima", si sceglie "Esporta…" dal Menu Archivio e nella tendina sottostante, anziché il formato attuale, si seleziona "PDF"). Attenzione, in questo formato non sarà più modificabile se non con programmi specifici.

Come alleggerire una foto troppo "pesante"?
Visualizza

Per alleggerire un'immagine può bastare aprirla e salvarla con estensione JPG. Se non è sufficiente, si può utilizzare Paint già presente in Windows. Si apre seguendo il percorso Start - Tutti i Programmi - Accessori - Paint. Cliccare su "Apri", poi click sull'immagine selezionata e click su Apri. Nella scheda "Home", click su "Ridimensiona". Selezionare "Mantieni proporzioni" e dare un valore a una delle dimensioni: l'altra si modificherà automaticamente di conseguenza, quindi fare click su OK. Cliccare sul pulsante "Paint", poi click su "Salva con nome" e scegliere "JPEG". Dare un nome e click su "Salva".
Sul Mac, aperta la foto in "Anteprima" si sceglie "Esporta" da "Archivio" e con il cursore di qualità sottostante, che appare posizionato di default su 90%, si scorre verso sinistra, fino al 10-20 per cento circa, poi si salva cambiando nome, e si ottiene un file ridotto che mantiene le proporzioni.

Si può alleggerire un'immagine senza installare programmi sul computer?
Visualizza

Sia "Paint" - o analogo programma in relazione alla versione di Windows utilizzata - sui computer Windows sia "Anteprima" sui Mac sono sempre presenti e possono venire usati per editare immagini. Tuttavia, si può andare per esempio sul sito www.online-convert.com o www.pickmonkey.com e seguire le facili istruzioni. Non vi sono costi. Il formato più adatto alle foto sul web è .jpg Su questo sito si possono facilmente ridurre anche i pesi di testi e video perché si possono convertire facilmente in formati più leggeri.

Si può alleggerire un file di presentazione, ad esempio PowerPoint?
Visualizza

Sì, basta cliccare su "Salva con nome" , poi sul pulsante in basso a destra "Strumenti". Si sceglie "Comprimi immagini" e si completa il salvataggio.
Su Mac dal Menu "Archivio" si seleziona "Riduci dimensioni" e si sceglie dalla tendina la riduzione più conveniente (stampa, schermo o web).
Per caricare un PowerPoint sul sito esportatelo o salvatelo in pdf.

Per quali browser è ottimizzato il sito a2a?
Visualizza

il sito è stato testato fino alla versione 7 di Internet Explorer. Vista però la presenza di alcune funzionalità avanzate nel sito, consigliamo di scaricare un browser moderno e aggiornato da questo link per vivere al meglio l'esplorazione spaziale.

Cos'è una url?
Visualizza

L'url è "l'indirizzo" di un sito e/o di una pagina internet o che individua in modo univoco una risorsa sul web. Si tratta dell'acronimo di Universal Resource Locator, cioè localizzatore universale di una risorsa, e assume, ad esempio per individuare univocamente una foto, la forma del tipo http://www.nomedeldominio.it/sottopagina/immagini/nomeimmagine.jpg .
Se avete sviluppato un sito come "Messaggio dallo Spazio", scrivetelo per esteso dentro al testo del messaggio.

Cos'è un link?
Visualizza

La parola "link" significa collegamento. Il link può "partire" da una parola o da un'immagine e raggiunge un documento ad esse collegato.

Se si realizza un video con la videocamera o fotocamera ma non si riesce a vederlo sul pc quale potrebbe essere il problema?
Visualizza

Si tratta di un problema legato al formato del video. Si può utilizzare con Windows il programma gratuito Miro Video Converter per convertire il filmato nel formato compatibile. QUI potete scaricare il programma. Su Mac potete utilizzare il programma gratuito VLC, scaricabile QUI.

Come si può scaricare sul proprio computer un video da YouTube?
Visualizza

Esistono servizi gratuiti. Fra i programmi gratuiti per Mac potete utilizzare MacX YouTube Downloader, scaricabile QUI.

Se si realizza un video troppo lungo, come si può accorciare?
Visualizza

Si può utilizzare facilmente Movie Maker per Windows o iMovie per Mac. Dopo aver scaricato il programma sul pc si apre, si importa il video che verrà automaticamente diviso in sequenze. Si trascinano le sequenze sullo storyboard (che su Mac si chiama timeline). Dopo averne selezionata una, si opererà sul monitor virtuale tagliando le parti da eliminare utilizzando l'icona delle forbicine e aiutandosi con il timer per lavorare con precisione. Al termine si salva il nuovo filmato.